Da Xenovision, kit xeno specifico per Golf VI!

kit xenon hid xenovision diamondstar korea su golf vi

Siamo lieti di annunciare che per tutti i possessori del nuovo gioiello di casa VolksWagen è disponibile il kit xeno specifico per la Golf VI.

Quest’auto è rinomata per avere un sistema CanBus molto esigente, che mal tollera i kit xeno aftermarket: sono sempre più gli appassionati che si ritrovano tra le mani un kit inutilizzabile, perchè sulla Golf VI sfarfalla, da spie sul cruscotto e problemi di vario genere (tra cui, nei casi peggiori, tergicristalli fulminati).

Il nuovo kit DiamondSTAR KOREA Canbus di Xenovision (Attenzione alle imitazioni: xenovision senza la N tra xeno e vision!), con centraline ulteriormente schermate ed elettronica aggiornata, viene istallato con successo su un sempre crescente numero di Golf VI e punta ad essere il kit di riferimento per quest’auto.

Non solo! Per chi desiderasse un’istallazione rapida e semplice, abbiamo gli adattatori portalampada per Golf VI, che vi risparmieranno un bel pò di fatica nell’adattatare i portalampada originali. Li trovate a questo indirizzo.

Scegliere XENOVISION significa affidarsi a una ditta che dal 2006 cresce e si espande costantemente trattando solo illuminazione: sarebbe mai stato possibile con prodotti che non fossero di qualità superiore?

Maggiori informazioni sul kit DiamondSTAR KOREA a questo indirizzo


Come funziona il Canbus? Perchè occorrono kit xenon particolari (come il DiamondSTAR KOREA) per queste auto?

Praticamente tutte le auto moderne sono in grado di diagnosticare autonomamente guasti e anomalie, e riportarli tramite un messaggio o una spia sul cruscotto: si tratta delle auto Canbus.

Le auto Canbus adottano un’elettronica evoluta che mira, tra le altre cose, ad aumentare la sicurezza globale del veicolo. Il tutto è gestito da una centralina, o “pc di bordo” se volete, che monitora costantemente tutti i parametri vitali della vostra auto.

La parte che ci interessa è la monitorizzazione dei fari, o meglio, dell’assorbimento elettrico del faro. Semplificheremo al massimo al spiegazione per renderla di facile comprensione anche a chi non ha la minima conoscenza elettronica.

Il kit xeno è un dispositivo elettronico composto da una lampada a scarica di gas, il gas xeno appunto, e da una ballast (o reattore, in italiano) indispensabile per permettere alla lampada di accendersi.
Il reattore viene collegato nel faro al posto della lampadina alogena tradizionale, e nelle auto Canbus viene tenuto sotto costante controllo dal pc di bordo, sempre pronto a staccargli l’alimentazione se esce dal seminato.

Il pc di bordo misura l’assorbimento elettrico del reattore del kit xeno e traccia una curva di assorbimento che ne rappresenta l’andamento:

Curva assorbimento kit xeno xenon

Il “pc di bordo” confronta questa curva sovrapponendola con una mappa di valori consentiti: questa mappa si fa sempre più stretta e severa man mano che si procede con la tecnologia, dal 2002/2004 quando le prime auto canbus hanno inziato a prendere piede fino ad oggi. Se la curva fuoriesce dall’area di sicurezza di valori consentiti su questa mappa, per sicurezza spegne il faro.

kit non canbus

Di norma, la curva di assorbimento di un kit xeno non Canbus non rientra nei parametri accettati dal pc di bordo delle auto canbus, nemmeno le meno recenti (che erano meno severe).
Per rendere possibile l’istallazione Plug & Play questa curva va deformata, o meglio stabilizzata, per farla così rientrare all’interno dell’area tollerata.

Ci sono 3 soluzioni:

  • Mettere una toppa al kit con dei condensatori, resistenze, riti Voodoo e quant’altro..
  • Optare per un kit xeno commercialissimo spacciato per Canbus ma che Canbus non è
  • Istallare un kit xeno professionale, come il DiamondSTAR KOREA, studiato appositamente per risultare compatibile Plug & Play con le auto Canbus sul mercato italiano.

xenovision diamondstar korea xenonvision canbus compatibilità

In questa semplificazione, vediamo come la curva di assorbimento di un kit DiamondSTAR KOREA è stabilizzata e rigidamente contenuta all’interno delle aree di tolleranza delle auto Canbus, perfino le più recenti.

Xenovision Italia è l’unica ditta italiana a poter promettere la compatibilità Plug & Play con oltre il 99% delle auto CanBus in Italia grazie alle rivoluzionarie centraline DiamondSTAR KOREA.
Non solo, il centro istallazione Xenovision di Roma è attrezzato per risolvere qualsiasi problema di compatibilità con kit xeno su qualsiasi auto: acquistare un kit DiamondSTAR KOREA e istallarlo presso il nostro centro istallazione significa risultato garantito al 100%, soddisfatti o rimborsati!

Domanda: Mio cognato mi ha detto che lui conosce un tipo su internet che gli da i kit a meno. Perchè dovrei comprare un kit Xenovision?

Mettiamola così: suggeriresti per il tuo condominio di optare per un ascensore di marca e qualità certificata o per uno economico a buon mercato? Vale la pena risparmiare qualche euro quando si parla di sicurezza, affidabilità, durata nel tempo e qualità di un prodotto?

Domanda: Ho visto coi miei occhi un kit xenon con dei condensatori / un kit xenon “canbus” economico funzionare su un’auto canbus. Perché?

Perchè come spiegato, la tolleranza delle auto Canbus è tanto maggiore quanto più sono vecchie. Sulle primissime auto canbus era sufficiente un condensatore per stabilizzare la curva di assorbimento entro i parametri consentiti. Stesso dicasi per i kit xenon canbus economici, o warning canceller.

Tuttavia sulle auto recenti, c’è poco da fare: la tolleranza è minima e i nodi vengono al pettine. Un kit xeno economico o commerciale non può essere istallato Plug & Play. C’è poco da fare.

Kit xenon canbus china ebay low cost

Se non volete incorrere in problemi con la vostra auto, se non volete danneggiare il tergicristalli, se non volete avere spie sul cruscotto e sfarfallii dei fari, se non volete un kit dalla luce incerta e talvolta tremolante, se non volete degli xenon che non si accendono istantaneamente, non gettate i soldi in prodotti economici made in china.
kit xenon hid economici rottura tergicristalli sfarfallii spie canbus


Fari allo Xeno omologati: facciamo luce sull’omologazione ECE R48 dei fari xeno.

ece-r48.jpg

Si parla molto sul web sull’omologazione dei fari allo xeno aftermarket. Chi compra un kit allo xenon su eBay o da venditori improvvisati, infatti, rischia di circolare con fari non omologati per l’utilizzo su strada pubblica.

Per fare luce sull’argomento, ricordiamo che per circolare in Italia con i fari allo xeno occorre:

  1. un kit originale o kit aftermarket cerfiticato CE e E13
  2. un sistema lavafari automatico attivato dall’abitacolo
  3. un sistema di livellamento dei fari automatico oppure un sistema di livellamento dei fari elettrico comandato manualmente (generalmente è una rotella posta vicino al volante) se esso permette, quando regolato tutto verso il basso, di rientrare nei limiti di inclinazione previsti dal comma 6.2.6.1. del “Regolamento n. 48 della Commissione economica per l’Europa delle Nazioni Unite (UN/ECE) disposizioni uniformi relative all’omologazione dei veicoli per quanto concerne l’installazione dei dispositivi di illuminazione e di segnalazione luminosa” (link), meglio noto come ECE R48.

Soddisfatte queste 3 condizioni, stando alla normativa ECE R48, si dispone dei requisiti per richiedere l’omologazione del mezzo con il nuovo impianto di illuminazione. Se il kit è stato istallato correttamente e l’ispettore della motorizzazione cui vi recate accetta la richiesta di omologazione, verrà rilasciata la documentazione di omologazione con cui poter circolare.

Trovate i prodotti certificati e originali xenovision solo nei centri istallazione convenzionati Xenovision o, se desiderate riceverli comodamente a casa, è possibile ordinarli online collegandosi all’ecostore online xenovision (http://www.xenovision.it – ricordate che è l’unico sito web dove è possibile acquistare prodotti originali xenovision, attenzione alle imitazioni).Come può fare chi non ha un lavafari di serie sulla propria auto?

Per chi non disponesse di lavafari sulla propria auto, niente paura, Xenovision Italia offre lo XENOVISION Washer Kit, un innovativo kit lavafari aftermarket apposito per rendere autopulenti i vostr fari allo xeno.

E per quanto riguarda il livellamento elettronico dei fari?

Vi ricordiamo, per quanto riguarda il livellamento dei fari, che praticamente tutte le auto in commercio dispongono di un dispositivo di livellamento elettrico comandato manualmente dall’abitacolo dell’auto.xenovision kit xeno livellatore elettrico ECE r48

Come regolare l’altezza del fascio luminoso dei vostri fari allo xeno?

E’ sufficiente posizionare il livellatore sul livello massimo (ovvero facendo in modo che i fari puntino il più in alto possibile), quindi ad auto senza carico e con una sola persona a bordo, agire sulle viti di regolazione del fascio del faro trimmandolo fino a rientrare nelle specifiche richieste dalla regolamentazione ECE R48.

Vite regolazione verticale fascio kit xenon fari allo xeno xenovision ece r48

Una volta regolati i fari per rientrare nelle specifiche anche con il livellatore ad altezza massima, sarà possibile regolare poi manualmente dall’interno dell’auto il fascio luminoso eventualmente più verso il basso, nel caso si renda necessario aumentando il carico a bordo.

Ricordate che, a causa di numerosi tentativi di imitazione, i prodotti originali e autentici Xenovision li trovate solo ed esclusivamente sul sito http://www.xenovision.it e MAI su nessun altro sito web – attenzione ai giochi di parole tipo xenon vision, xeno vision plus, ecc.
Xenovision Italia non si assume nessuna responsabilità per eventuali errori presenti nell’articolo o modifiche alla regolamentazione vigente.


Fari Xenon Eco-Friendly: ecco 3 modi in cui Xenovision rispetta l’ambiente (ed ha prodotti green)

Xenovision è la prima ditta italiana specializzata in illuminazione, kit fari xenon e luci LED ad adottare politiche eco-friendly nella vendita e nel packaging dei propri prodotti.

Kit Fari Xenon e Kit Luci LED Green Eco Friendly Environmentally Friendly Rispettosi dell’Ambiente

Xenovision ha a cuore la natura e rispetta l’ambiente, ecco perché vende prodotti – Fari Xenon, ma anche le Luci LED – che ti aiutano a risparmiare energia.

  1. I Fari Xenon consumano meno energia delle normali lampadine alogene a parità di potenza luminosa, ovvero offrono maggiore potenza luminosa a parità di consumo. Minori consumi di energia si ripercuotono sui consumi generali della vostra automobile e significano minore quantità di CO2 immessa nell’ambiente.
  2. I Fari Xenon durano di più delle lampadine alogene che devono essere sostituite molto più spesso. Una maggiore durata comporta minori sprechi, un numero inferiori di rifiuti e quindi un minor impatto ambientale.
  3. Le scatole di Xenovision – con cui vengono imballati i Kit Xenon e i Kit LED – sono realizzate interamente in cartone riciclato. Inoltre limitiamo al minimo le parti di imballaggio in plastica e i materiali inquinanti. Anche lo stoccaggio segue delle politiche eco-friendly perché le nostre scatole sono fatte per ridurre al minimo gli ingombri e gli sprechi di spazio durante il trasporto: questo significa meno CO2 immessa dai camion che consegnano i nostri prodotti.

In definitiva, potremmo quasi dire che i Fari Xenon di Xenovision aiutano a combattere il riscaldamento globale!


Perchè scegliere XENOVISION l’illuminazione Xenon e LED per auto e moto?

sfondo.jpg

XENOVISION è l’unica ditta in Italia specializzata in illuminazione. Ovvero, semplicemente non facciamo altro. Non nasce come una ditta “commerciale”, che tratta vari prodotti, tra cui anche impianti Xenon commerciali. No. Noi ci occupiamo solo di illuminazione e gli impianti Xenon ce li facciamo fabbricare per noi su nostro progetto.

XENOVISION è l’unica ditta in Italia con una moderna officina, dove ogni giorno si installano kit xenon e si risolvono i problemi più disparati: è cosi che nasce la nostra esperienza ineguagliabile in materia. E’ in officina, sul campo di battaglia, che sviluppiamo idee per nuovi prodotti e arricchiamo sempre più la nostra esperienza, con cui poi miglioriamo i nostri prodotti.

XENOVISION è l’unica ditta in Italia che sviluppa personalmente i propri prodotti xenon e LED. I nostri prodotti sono unici, come anche il nostro standard qualitativo: non sono scelti dal catalogo di qualche fornitore a basso costo come avviene per la concorrenza.

XENOVISION ha il dna Italiano dell’attività artigianale di alto livello, della piccola ditta che nasce dalla passione ed è la qualità a farle pubblicità. Non siamo un centro commerciale che deve solo fare margini e profitti.
Si pensi alle cravatte più quotate al mondo: vengono da una minuscola bottega di Napoli, che le fabbrica con passione dal 1914… non da un grande magazzino!

Non fatevi ingannare! XENOVISION non si perde in scatole sgargianti, numeri verdi e altre spese inutili. Xenovision vende la soluzione al vostro problema di illuminazione.

» Visita ora il catalogo completo Xenovision!


Centro istallazione Xenovision a Ostia (Roma).

Sempre più clienti richiedono se sia possibile avere un’istallazione professionale dei prodotti Xenovision sulla propria auto, moto, scooter o addirittura camper.

Ricordiamo che la risposta su Roma e Lazio è Si: il nostro centro istallazione e showroom Xenovision vi aspetta infatti tutti i giorni a Roma, sul litorale a un passo dal centro di Ostia, in Corso Duca di Genova 18 A/B – 00121 -Ostia (RM)

Noi dello XenovisionBlog ci siamo recati a Ostia in un venerdi pomeriggio qualsiasi a documentare l’esperienza di istallazione di un impianto DiamondSTAR KOREA 6000k su un’Audi TT 2008 – veramente splendida – fresca di importazione.

Anzitutto, nella confusione di auto che vanno e vengono sul piazzale, incontriamo Roberto, il capo officina, sempre pronto e disponibile a trattare in prima persona con tutti i clienti.
Recandovi di persona presso il Centro istallazione potrete approfittarne per conoscere meglio i nostri tecnici e prendere appuntamento per l’istallazione di kit Xenon e luci Led XENOVISION direttamente da lui o con uno dei colleghi in officina. Potete in ogni caso prendere l’appuntamento anche contattandoci via email sul sito www.xenovision.it

E’ possibile acquistare i prodotti Xenovision anche direttamente presso il nostro centro istallazione, al prezzo di listino ufficiale sul territorio Italiano. Logicamente acquistandoli direttamente online al nostro store online Xenovision.it risparmierete un 40% abbondante.

Gaetano, invece, è il mago dell’officina: con un’esperienza più che ventennale, non c’è stereo che non sappia far cantare, kit fari Xenon che non possa far accendere, o luci Led che non sappia istallare anche negli angoli più angusti. Parliamo, ovviamente, di tutti prodotti di alta qualità: Alpine, Pioneer, Philips, Xenovision.

dscn0095.JPG

Ed eccola qui, l’Audi TT 2008 pronta all’istallazione del Kit DiamondSTAR KOREA, modello centralina 2008 (prima delle nuove centraline K9 con firmware aggiornato per la compatibilità con le auto prodotte nel 2009-2010).

dscn0145.JPG

..Sempre Gaetano, che con mani esperte rimuove il faro della sportiva tedesca..

dscn0189.JPG

..mentre la centralina Koreana viene preparata per essere fissata in sicurezza sotto al faro stesso, con l’aiuto di 3 rivetti.La centralina DiamondSTAR KOREA di Xenovision è tra le uniche nativamente compatibili CanBus senza necessità di aggiunte anche su elettronica Audi 2008, sia Tedesca che Italiana: un vanto da non poco.

dscn0192.JPG

Già che il faro è smontato, ne approfittano per istallare un Led SuperBright Xenovision da 1 Wattemette una luce pazzesca – con tecnologia DPR™ (Digital Power Regulator) che ne allunga la durata proteggendolo da scariche e oscillazioni elettriche.
Il colore del LED  si sposa perfettamente con gli xenon 6000k del kit Xenovision DiamondSTAR KOREA.

dscn0168.JPG

Ed ecco il lavoro al 50%: a sinistra, potete ammirare il kit DiamondSTAR KOREA in tutto il suo splendore, che vede la “luce” per la prima volta. A destra, il faro ancora interamente alogeno, pronto per essere convertito.

Per avere un’istallazione a regola d’arte dei prodotti Xenovision sulla tua auto, moto, scooter, camper o camion, non esitare  contattarci sul sito www.xenovision.it per fissare un appuntamento.

Per un esempio di prezzi per l’istallazione:


Fari con luci a Led Auto vs. Fari Xenon: qual è la migliore scelta per l’illuminazione della vostra auto?

Fari LED o Fari Xenon: qual è la scelta migliore per l’illuminazione della vostra auto?

Chi ha seguito Xenovisionblog attraverso i quasi 100 post pubblicati finora conosce probabilmente molti dei motivi per cui siamo dei convinti sostenitori dell’illuminazione allo Xenon. Oggi, però, si affaccia all’orizzonte uno sfidante acerbo eppure temibile: l’illuminazione LED, che muove da tempo i primi passi in campo automobilistico ma che ha finora avuto un vero exploit solo nell’avveniristico design dell’AUDI R8.

I diversi stadi di avanzamento delle due tecnologie rendono difficile trovare un vincitore. Per questo motivo abbiamo messo sul piatto i vantaggi dei due sistemi di illuminazione, Xenon e LED.

I VANTAGGI DEI FARI XENON

Luminosità, prima di tutto: i fari Xenon illuminano un’area stradale incredibilmente più ampia rispetto alle alogene, con una potenza molto maggiore nonostante un consumo elettrico inferiore, merito dell’elevato contenuto tecnologico dell’illuminazione xenon stessa, non più basata su un poco efficiente filamento incandescente, ma su un gas particolare che – attraversato da una scarica elettrica, analogamente a un fulmine – si trasforma in una potente sorgente luminosa, ad elevata efficienza: la quantità di lumen generata per ciascun watt consumato è 5 volte maggiore rispetto ad un’alogena;

Risparmio: i fari Xenon consumano molto meno di un’alogena. Dopo la scarica elettrica ad alta intensità iniziale (generata dall ballast ) che innesca il processo, non appena la lampada va a “regime” (sui kit di alta qualità, come gli Xenovision serie Diamond, richiede circa 0.6secondi) l’assorbimento scende a 3.2 Ampere – pari a soli 35Watt contro i 55Watt di un’alogena tradizionale;

Estetica: i fari Xenon sono il complemento indispensabile dell’estetica di qualunque automobile, anche grazie alle molte gradazioni di colore disponibili.

I VANTAGGI DELLE LUCI A LED

Risparmio energetico: se è vero che la tecnologia a LED non è arrivata ad un punto di luminosità tale da poter competere con i fari Xenon a costi ragionevoli (non sono ancora disponibili infatti soluzioni a LED come anabbaglianti abbaglianti e fendinebbia), sono però campioni assoluti sul piano del risparmio, grazie ad un’efficienza incredibilmente superiore a qualsiasi altra tecnologia di illuminazione, Xenon compresi. Questo porta – il giorno che la tecnologia renderà possibile utilizzare i led come anabbaglianti o abbaglianti a un costo contenuto – a dei consumi nettamente inferiori anche a quelli di un kit Xenon, senza contare che l’illuminazione a led raggiunge il regime di massima luminosità ISTANTANEAMENTE, non richiede quindi i – seppur brevi nei kit Xenovision serie diamond – tempi di riscaldamento;

Durata e affidabilità: i LED non richiedono manutenzione e, se montati con le dovute accortezze, possono durare più di qualunque altra tecnologia di illuminazione. Hanno infatti una durata, sulla carta, pressochè “infinita” – non si fulminano e non perdono colore nel tempo – tuttavia sono delicati. Xenovision ha sviluppato una tecnologia apposita equipaggiata  su una selezione dei propri led (quelli sottoposti a maggior stress) proprio per massimizzarne la durata – annullando il problema della scarsa durata dei led LOW COST reperibili ovunque. Ancora una volta, XENOVISION si propone di segnare una netta differenza qualitativa con i prodotti generalmente reperibili sul mercato, offrendo una gamma di soluzioni a led professionali e di altissima qualità – direttamente dagli USA.;

Qualità della luce: a differenza di Xenon e Alogene, i LED emettono una luce pulita e concentrata in un fascio quasi puntiforme, riducendo la dispersione ed illuminando in modo eccellente.

Tirando le somme, appare chiaro come i fari Xenon siano oggi la scelta d’elezione per l’illuminazione più potente (anabbaglianti, abbaglianti, fendinebbia), mentre i LED siano al momento destinati alle luci di stop, retromarcia, frecce, retronebbia, luci cortesia, luci sportelli, luci cruscotto, luci di posizione, luci targa (ovvero tutte le altre sorgenti luminose di auto camion moto e camper) in cui conta un colore vivido e brillante, alta visibilità (eccellente nel LED), tempi di accensione istantanei (frecce, stop)  anziché una poderosa illuminazione ambientale – ove gli xenon dominano incontrastati. L’utilizzo dei fari LED come anabbaglianti su veicoli di fascia alta come l’AUDI R8 lascia ovviamente intravedere un futuro roseo per l’illuminazione LED: nulla esclude infatti che gli anabbaglianti a LED diventino entro 5-10 anni disponibili anche in versione aftermarket. Quando questo accadrà, la luce pulitissima e i consumi risibili del LED li renderanno senza dubbio padroni del mercato: vale la pena posticipare l’acquisto di un kit xenon attendendo la tecnologia a led sugli anabbaglianti? Decisamente no, perchè se anche dovesse essere disponibile nel giro di pochi anni, prima che raggiunga un prezzo pari all’attuale costo di un impianto xenon aftermarket dovremo attendere almeno il 2015. Come per gli xenon, che inizialmente costavano più di 700 euro aftermarket, oggi costano circa un settimo.


Xenovision blog ritorna alla grande: nuove news e approfondimenti su Fari xenon e luci a LED

Riparte Xenovision blog, la guida online sui Fari Xenon auto e moto!

illuminazione kit fari xenon fari LED per auto e moto - XENOVISION Italia

Dopo una pausa di qualche mese, dovuta alla riorganizzazione completa del blogging team e dello store online Xenovision, ritorniamo in forze a scrivere sull’illuminazione e la tecnologia automobilistica! Vi riveleremo tutti i segreti dei fari xenon, dei kit fari xenon auto e dei kit fari xenon moto, ma soprattutto della grande novità dell’autunno: i fari LED Xenovision Italia.

Settimanalmente vi segnaleremo tutte le offerte e le novità sui prodotti Xenovision Italia, approfondiremo un argomento specifico del mondo dell’illuminazione per auto e moto e risponderemo a tutte le vostre domande.

Per essere sempre aggiornati sulle attività di Xenovision blog, non dimenticatevi di iscrivervi al feed RSS e di visitare la nostra pagina su Youtube.


Certificazioni di qualità sui kit Xenon (ISO, CE, TUV, E-MARK): il buon kit si vede dal marchio

Certificazioni di quaità sui kit Xenon: ISO, CE, TUV, E-MARK

Ci sono molti parametri, più o meno oggettivi, in base ai quali poter giudicare la qualità di un kit Xenon. C’è però un criterio che ha un valore di oggettività assoluta: quello delle certificazioni di qualità dei kit Xenon.

Le certificazioni di qualità sono di vario tipo, ed attestano che il vostro kit Xenon rispetta degli standard qualitativi di varia natura. Se decidete di acquistare un kit Xenon verificate sempre che abbia almeno una delle certificazioni di qualità più avanzate:

CE ed E-MARK (il prodotto soddisfa i criteri stabiliti rispettivamente dalla Comunità Europea e dalla Commissione Economica Europea);

TUV (il prodotto è stato verificato per gli standard di qualità e di sicurezza dall’ente imparziale TÜV Rheinland Product Safety);

ISO (il prodotto soddisfa una lunga serie di criteri di qualità nell’ambito del processo produttivo: l’ISO 9001 è tra le certificazioni più recenti).

Tutti i kit Xenovision hanno ricevuto almeno una di queste certificazioni. Controllate voi stessi: utilizzat l’immagine in alto come guida per riconoscere le certificazioni!


Kit Xenon DiamondMOTO Ultra Slim 2008 – Il kit Xenon per MOTO più sottile ed efficiente (solo 1,5 cm di spessore)

Kit Xenon DiamondMOTO Ultra Slim 2008 - Il kit Xenon per MOTO più sottile ed efficiente (solo 1,5 cm di spessore)

Montare un kit Xenon su moto non equivale a montarne uno su auto. In alcuni casi può essere sufficiente installare un kit Xenon a metà (una sola centralina ed una sola lampada), ma per moto particolarmente sportive e per chi vuole prestazioni al top è necessario un prodotto specifico: DiamondMOTO Ultra Slim 2008. Questo kit è una vera rivoluzione nel campo dell’illuminazione allo Xenon, ed è studiato specificamente per le esigenze tecniche delle due ruote.

A differenza di un’automobile, infatti, una moto ha spesso un amperaggio ridotto (20A contro i 40A di un’auto) e poco spazio per l’installazione della centralina: pensiamo alle moto sportive o senza carena. In questo caso è indispensabile che:

– il kit Xenon che si monta abbia uno spunto d’accensione più ridotto;

– il kit Xenon abbia dimensioni più contenute, compatibili con le più recenti calotte super-aerodinamiche.

Il kit DiamondMOTO UltraSlim 2008 risponde a queste esigenze: non solo ha uno spunto d’accensione più basso, ma ha anche uno starter separato (per una massima efficienza luminosa) ed è spesso appena 1,5 cm. Un gioiellino ultracompatto che troverà posto anche nella moto più avara di spazio.

Inoltre, il kit DiamondMOTO UltraSlim 2008 di Xenovision è ora disponibile in versione BiXenon, ovvero con abbaglianti ed anabbaglianti allo Xenon. E grazie al movimento ad elettrocalamita si riduce l’usura nel passaggio da abbagliante ad anabbagliante, riducendo di conseguenza la necessità di manutenzione.

Potete acquistare subito il kit Xenon per moto DiamondMOTO UltraSlim 2008 sullo store online xenovision.it 


C’è vino e vino, c’è Xenon e Xenon – 25 criteri fondamentali per valutare la qualità di una centralina Xenon

25 criteri per valutare la qualità della centralina di un kit xenon

Qualche giorno fa abbiamo detto che un kit Xenon, così come un vino, deve essere giudicato in base ad una gamma molto ampia di fattori. La volta scorsa abbiamo preso in esame la qualità delle lampade. Oggi vediamo invece i 25 fattori che identificano una centralina di kit Xenon di qualità (come quelle di Xenovision):

1) la durezza della lega metallica utilizzata per la fusione della centralina;
2) la resistenza della lega a fenomeni di deformazione dovuti alla dilatazione termica;
3) la capacità di isolamento elettrico del rivestimento esterno;
4) la presenza di uno strato conduttore per la schermatura elettromagnetica;
5) la capacità della scocca di assorbire i campi elettromagnetici generati dalla centralina stessa e di scaricarli in massa;
6) la levigatura finale, che garantisce l’assenza di schegge o parti non lavorato che potrebbero ledere i cavi ad alta tensione;
7) la resistenza alla pressione, agli urti, alle cadute, alla torsione della scocca;
8) la resistenza del cavo ad alta tensione a graffi ed alte temperature;
9) la levigatura della corona incanala-cavo alta tensione e la sua capacità di non logorare il cavo stesso;
10) la resistenza agli spruzzi, all’umidità, alle condizioni avverse;
11) la resistenza ad urti, vibrazioni, scossoni;
12) la resistenza ai rapidi sbalzi di temperatura;
13) la capacità di assorbire senza danni i disturbi che viaggiano sull’impianto elettrico dell’auto;
14) la capacità di assorbire i disturbi generati dalla stessa centralina senza diramarli sul resto dell’impianto elettrico dell’auto;
15) la qualità dello starter e dei condensatori;
16) la qualità del chip di gestione della centralina;
17) la qualità dei sensori dei valori elettrici e la loro capacità di mantenere risultati accurati all’aumentare delle temperature;
18) la reattività del sistema di gestione della centralina ai valori elettrici riportati dai sensori;
19) la funzione di auto-disattivazione della centralina su allarme: termico, corto-circuito, sovralimentazione, sottoalimentazione, mancato innesco lampada, assenza lampada, danni ai cablaggi alta tensione;
20) l’essere immune a danni dovuti a tentativi di alimentazione a polarità invertita;
21) l’efficienza elettrica – ovvero la capacità di dare prestazioni maggiori a parità di consumi;
22) la capacità di mantenere una tensione d’uscita omogenea nonostante disomogeneità nella tensione di entrata;
23) i tempi di accensione a freddo e a caldo;
24) la capacità del materiale isolante interno alla centralina di mantenere l’elasticità nel tempo, a dispetto delle elevate temperature a cui viene a contatto;
25) la sezione dei cavi e qualità di componenti elettriche generiche utilizzate al suo interno.

I kit Xenovision garantiscono la massima qualità sotto tutti questi aspetti, confermando che un kit Xenon è molto più della luce che produce.

Inoltre tutti i kit Xenovision sono omologati con uno o più tra i seguenti certificati: TUV, ISO, CE, E-MARK, ovvero i più rigorosi in Europa.


C’è vino e vino, c’è Xenon e Xenon – 10 criteri fondamentali per valutare la qualità di una lampada Xenon

10 criteri per capire la qualità di una lampada Xenon

Tutti sappiamo distinguere tra un vino di qualità ed un vinaccio in cartone: sembrano uguali, ma hanno un sapore ben diverso. Allo stesso modo è possibile distinguere tra kit Xenon di qualità e kit Xenon di livello inferiore: entrambi illuminano, ma le somiglianze si fermano qui. I kit Xenon di Xenovision offrono una qualità che va molto oltre la semplice luce prodotta.

Ecco quindi 10 di criteri in base ai quali giudicare la qualità di un kit Xenon (cominciamo con le lampade, a breve parleremo anche delle centraline):

1) la qualità e la densità del gas Xenon utilizzato all’interno delle lampade;
2) la capacità isolante e la flessibilità del cavo di alta tensione che alimenta la lampada;
3) la mescola delle plastiche utilizzata per gli innesti ad alta tensione;
4) la capacità degli innesti ad alta tensione di rimanere flessibili anche a basse temperature e di non allentarsi invece ad alte temperature;
5) la durata nel tempo dei gommini che sigillano gli innesti ad alta tensione;
6) la centratura del bulbo Xenon;
7) la composizione del quarzo della lampada;
8 ) la capacità filtrante ai raggi UV del quarzo della lampada;
9) la qualità e durata nel tempo;
10) l’omogeneità delle prestazioni al variare della temperatura e dell’umidità esterna.

Sono quindi numerosi i fattori di qualità di una lampada che non si possono giudicare “a prima vista”, e che nascondono spesso il segreto dei kit low cost.

Oggi abbiamo visto cosa rende speciale una lampada. Tra qualche giorno prenderemo in esame le centraline.


DiamondPLUS: i segreti del successo di un kit Xenon imbattibile

Chi segue questo blog sa probabilmente che Xenovision propone una vasta gamma di prodotti: non solo kit di illuminazione allo Xenon, ma anche sistemi di localizzazione, in-car entertainment ed abbigliamento racing.

Il re dei prodotti Xenovision rimane però un kit Xenon, in particolare il kit DiamondPLUS: negli ultimi mesi i lettori di XenovisionBlog hanno dimostrato un interesse davvero incredibile per questo gioiello.

Cogliamo quindi l’occasione per ricordarvi i motivi di questo successo:
massima compatibilità: il kit Xenon DiamondPLUS di Xenovision è compatibile anche con i check control più evoluti, non crea nessun problema e funziona plug ‘n play;
lampade Philips: il kit Xenon DiamondPLUS monta lampade Philips, che garantiscono la massima qualità e durata;
fabbricazione coreana: il popolo del tuning sa bene come la Corea sia oggi uno dei leader nella produzione di kit Xenon. Una provenienza che è una garanzia.


Sconto 5% sui kit fari xenon Xenovision: festeggia con noi le 80.000 visite

Siamo lieti di annunciare a tutti i visitatori di aver raggiunto le 80.000 visite dalla messa online del blog.

Per festeggiare con voi abbiamo deciso di mettere a disposizione di tutti i lettori del blog un esclusivo sconto del 5%: basterà utilizzare al momento dell’acquisto il coupon BLOG per utilizzare immediatamente lo sconto su tutti i prodotti Xenovision.

Coupon blog

Potrete risparmiare sui kit xenon, sui sensori parcheggio parkmate, sulle lampade alogene bluthunder e su molti altri prodotti!

Clicca qui per andare subito a vedere il ricco catalogo Xenovision »
Ricordati di usare il coupon BLOG per lo sconto del 5% su tutti i prodotti del catalogo!


Kit Xenon per BMW E90 e E91: ecco la soluzione esclusiva da Xenovision

Arriva dai laboratori Xenovision il primo kit plug & play sviluppato appositamente per le BMW E90 ed E91.

kit Xenon BMW E90 E91

Non basta che sia indicata la compatibilità con un modello di automobile tra le caratteristiche tecniche, è importante anche la qualità intrinseca dei componenti elettronici del kit xenon. Xenovision è la prima al mondo ad offrire un kit fari xenon per BMW E90 ed E91 completamente Plug&Play.

Nessun segno di imcompatibilità: niente spie accese, sfarfalli o correnti indotte. Il kit Xenon DiamondBASE E90-E91 viene automaticamente riconosciuto dal computer di bordo e s’interfaccia direttamente con il check control dell’automobile.

Il kit Xenon specifico per BMW E90-E91 è immediatamente disponibile in stock su Xenovision.it con consegna dal 1° Marzo 2008: la soluzione kit xenon aftermarket per BMW E90-E91 non è mai stata così a portata di mano perché l’offerta include ora anche uno sconto del 5% utilizzando il coupon BLOG.

Vuoi conoscere maggiori dettagli sull’offerta e sulla compatibilità del kit?
Clicca qui per tutte le informazioni sul kit Xenon specifico per BMW E90-E91 »