Belle e (quasi) impossibili: le auto perfette per il kit Xenon Diamond PLUS (check control avanzato e modelli recenti)

Le automobili più nuove e belle sono di solito dotate di un check control molto avanzato, ovvero sono molto “esigenti” in termini di installazione di componenti estranee. In parole povere, auto di livello vogliono kit Xenon altrettanto di livello.

Mercedes Classe CLS Coupé – Un gioiello che brilla poco
La Mercedes Classe CLS Coupé non ha fari Xenon di serie, ed accetta solo kit Xenon Diamond PLUS di Xenovision

Questa fantastica automobile è un vero gioiello di innovazione e tecnologia, niente da dire: cambio a 7 marce, regolazione automatica della velocità regolata in base alla distanza della vettura che viaggia davanti, misure di sicurezza all’avanguardia. Eppure, la Mercedes Classe CLS Coupé non ha fari Xenon di serie: è possibile scegliere fari bixenon come optional, ma il prezzo per questo lusso è superiore ai 1000 euro. Inutile dire che la Classe CLS Coupé accetterà solamente fari Xenon alla sua altezza, ovvero un kit Xenon Diamond PLUS Philips di Xenovision.

Chrysler Crossfire – Tanto fuoco, poco Xenon
La Chrysler Crossfire del 2007 non ha fari Xenon di serie, ed accetta solo kit Xenon Diamond PLUS

Da una vettura così sportiva ed aggressiva come la Chrysler Crossfire ci si aspetterebbe un gruppo ottico all’altezza. Invece non c’è Xenon per i nostri denti: persino la versione 2007 insiste nel montare fari alogeni. Un vero peccato. Se volete montare un kit Xenon su una Chrysler Crossfire del 2007, dovrete fare i conti con il suo check control di ultima generazione: solo il kit Xenon Diamond PLUS Philips di Xenovision si interfaccerà senza problemi.

Volkswagen New Beetle Cabriolet – Il ritorno del mito
Il New Beetle Volkswagen non ha fari Xenon di serie, ed accetta solo kit Xenon Diamond PLUS di Xenovision
La terza auto “bella e (quasi) impossibile” non è una vettura sportiva nè di superlusso: parliamo della riedizione del mitico “maggiolone” prodotta dalla Volkswagen a partire dal 2006. In particolare a noi piace la versione cabriolet. Il New Beetle Cabriolet della Volkswagen non prevede fari Xenon di serie né tantomeno bi-xeno, e non offre neppure la possibilità di scegliere l’illuminazione allo Xenon come optional. Se deciderete di installare un kit Xenon sul vostro New Beetle, questo funzionerà al meglio con un kit Xenon Diamond PLUS Philips di Xenovision.

Puoi acquistare subito un kit Xenon Diamond PLUS Philips da Xenovision, compatibile con tutte e tre queste fantastiche auto. Il kit Diamond PLUS Philips è compatibile anche con moltissime altre auto di produzione recente, ed è il n°1 in Europa per qualità, luminosità ed affidabilità.
Ricorda che utilizzando il coupon BLOG&WIN avrai uno sconto dell’1% e parteciperai all’estrazione di un set di sensori di parcheggio PARKMATE!