Lampade H7 Corte: mai più problemi di lunghezza su fari a parabola con paralampada troppo vicino al bulbo.

Da xenovision, lampade H7 corte per istallazioni prima impossibili: ad esempio sulle Alfa Romeo, sulla nuova Mini e su tutte le auto con faro A PARABOLA e paralampada a tazza troppo vicino alla parabola stessa.

Faro mini cooper 2007
Inserendo una normale lampada HID (43mm) questa toccava contro il paralampada, rendendo difficile e a volte impossibile l’istallazione del kit xeno.

comparazione.jpg

Grazie all’esclusiva fabbricazione di lampade H7 Corte, lunghe solo 38mm, questi problemi sono solo un brutto ricordo: istallazioni rapide e indolori anche su quei fari con pochissimo spazio per la lampada, come la nuova Mini e l’Alfa 147!

E tutto questo senza rinunciare a nulla, né in termini di luminosità, né in termini di prestazioni e durata!

Trovi le lampade H7 Short di Xenovision nell’ecostore online xenovision, sia  sfuse che già pronte in kit Xeno appositamente studiati per auto con meno di 43mm di spazio tra la parabola e il paralampadaa a tazza.


Le luci a LED: cosa sono, come funzionano

Fari a LED: cosa sono, come funzionano

Il team di Xenovision ha una vera passione per i fari allo Xenon, ma oggi vi parliamo di qualcosa di diverso, un’altra forma di illuminazione che vediamo ogni giorno, magari senza rendercene conto: sono i LED, i diodi elettroluminescenti che stanno cambiando il modo di illuminare spazi pubblici e privati, e che promettono di rivoluzionare anche l’illuminazione delle nostre auto.

I primi LED furono testati all’inizio del 1900, ed inizialmente essi potevano emettere luce rossa ed infrarossa. Con l’avanzare della tecnologia, si sono potuti produrre LED di diverse gradazioni di colore (dovute alle sostanze chimiche con cui viene trattato il diodo) e di maggiore intensità luminosa. Proprio la diversa luminosità spiega come mai i LED siano presenti da lungo tempo nei semafori e nei display degli autobus e perché invece l’illuminazione per auto sia una conquista recente. Oggi i LED hanno una potenza luminosa tale da poter in alcuni casi eguagliare quella di una lampada ad incandescenza.

Il grande vantaggio dei LED è il loro consumo ridottissimo rispetto a qualsiasi altra forma di illuminazione, l’accensione istantanea, i colori vividi e brillanti, e l’incredibile durata operativa senza fulminarsi. Nonostante i costi di produzione dei LED siano ancora più alti di quelli di una lampadina a parità di lumen, questo gap viene ammortizzato rapidamente se si tiene conto della lunghissima durata e dei consumi minimi. Senza contare l’impatto visivo, decisamente migliore. Inoltre i fari delle auto che montino lampadine a LED sono esteticamente impeccabili e fortemente distintivi: per dare un’idea diremo che la nuova AUDI R8 monta unicamente luci LED (riuscendo in questo modo a rimpiazzare perfino gli anabbaglianti – attualmente l’unica auto al mondo). Non serve ricordare come la AUDI R8 sia espressione di eccellenza: una scelta di progettazione come questa indica chiaramente che strada prenderà il futuro dell’illuminazione per auto.

Ma anche le altre automobili possono montare nei fari delle lampade a LED per moltissime funzionalità: dalle luci di posizione, alle frecce, ai freni, alla retromarcia, alle luci targa, alle luci cortesia, le luci cruscotto, perfino ai retronebbia. Potrete illuminare interamente tutta la vostra auto, tranne sulle luci di profondità (anabbaglianti, abbaglianti e fendinebbia – dove la tecnologia Xenon è ancora l’unica alternativa ad alte prestazioni e bassi consumi), interamente con lampade a LED. Presto su Xenovision.it sarà possibile acquistare lampade a LED per i vostri fari da utilizzare per tutte queste funzioni. Appuntamento a presto su questo blog per discutere i dettagli tecnici delle innovative luci a LED di alta qualità in esclusiva da Xenovision.


Rinnoviamo Xenovision blog: festeggiamo i 5 mesi della guida online sui Fari Xenon

Oggi festeggiamo i 5 mesi di attività di Xenovision blog!

La vostra guida online per Fari Xenon e in Car Entertainment & Technology è nata a Giugno di quest’anno, dall’idea di un imprenditore del car tuning e di 2 blogger. Xenovision blog in questi mesi vi ha accompagnato nel mondo dei Fari Xenon e del Car Tuning partendo dalle basi, spiegandovi che cos’è il gas Xenon e se si dice Fari allo Xenon o Fari allo Xeno, fino a tematiche più complesse per veri esperti dei Fari Xenon.

Xenovision blog è una guida online con tanti dettagli tecnici sui Fari Xenon, completamente gratuita, sponsorizzata dallo Store online leader nella vendita di Fari Xenon in Italia: Xenovision.it.

Il nostro obiettivo è fornire informazioni utili e precise sul mondo dei Fari Xenon per auto e moto, che spesso crea confusione anche agli automobilisti e motociclisti più esperti. Vogliamo aiutarvi a fare chiarezza su sigle, prodotti e aspetti tecnici che riguardano Fari Xenon e in Car Entertainment.

Ecco perché per questi 5 mesi abbiamo scritto tanto anche su piccoli dettagli come gli attacchi delle lampade dei kit xenon, oppure vi abbiamo proposto approfondimenti sui kit xenon aftermarket per Golf V, Mini, BMW e AUDI.

Oggi – in occasione dei 5 mesi di attività – rinnoviamo la testata grafica del blog con una nuova immagine. Ma state tranquilli, Xenovision blog rimane sempre la Vostra guida online preferita sul mondo dei Fari Xenon per auto e moto!


News sui fari bi-Xenon: la doppia luce Xenon va di moda (dalla Lamborghini alla Mercedes)

Abbiamo già parlato in questo blog di fari bi-Xenon e Quad-Xenon. I primi, i bi-Xenon, altro non sono che kit Xenon in grado di funzionare sia come abbaglianti che come anabbaglianti. La notizia è: i fari bi-Xenon vanno di moda. Basta dare un’occhiata a qualcuna delle auto in arrivo tra fine 2007 e inizio 2008, molte delle quali monteranno questo tipo di lampade.

Cominciamo dalla più avveniristica, almeno per quanto riguarda le forme: la Lamborghini Reventòn. Questo capolavoro del design (è nato dall’esperienza del design aeronautico) monterà fari bi-Xenon oltre ad alcune luci al led. Possiamo immaginare quale sarà l’incredibile effetto di queste luci su un mostro simile.
Lamborghini Reventon con fari bi-Xenon

La seconda principessa che ci vede doppio è la Cadillac BLS Wagon, che sarà presentata in anteprima in questi giorni al Motor Show di Francoforte. A conferma del fatto che i fari Xenon sono un accessorio di classe, la BLS monterà bi-Xenon solo nella versione Sport Luxury.
Cadillac BLS Wagon con fari Bi Xenon

La Mercedes gioca più pesante, presentando una nuova versione del suo acclamato SUV Classe M. Si tratta di un’edizione speciale per i 10 anni del SUV (si chiamerà, con poca fantasia, “Edition 10”). Neanche a dirlo, questo super-SUV monterà fari bi-Xenon, nel caso non facesse già abbastanza paura.
Mercedes Benz Classe M con fari Bi Xenon

Dalle blasonate passioamo ad un successo più popolare, quello della Ford Focus: la nuova Focus che entrerà in produzione alla fine del 2007 avrà fari bi-Xenon. Una scelta naturale per un’auto considerata tradizionalmente molto sicura.
Nuova Ford Focus con fari bi-Xenon

Se vi è venuta voglia di regalare un kit bi-Xenon anche alla vostra auto, date un’occhiata ai fari di Xenovision, e non dimenticate che segnalando che arrivate dal blog avrete uno sconto del 5%.