Foto del Kit LED H7

Kit LED H7: tutto ciò che devi sapere

I Kit LED H7 permettono di trasformare i tuoi fari alogeni originali in potenti fari a LED, aumentando la luminosità su strada, e quindi la profondità, visione laterale e la tua percezione dei pericoli consentendoti una finestra di tempo più maggiore per frenare in tempo.

Maggiori informazioni


Xenon: facciamo luce sugli innesti H7, H7-R, H7-C, H7-Wrong..

Per la corretta conversione Xenon del tuo faro alogeno originale H7, non basta una lampadina qualsiasi. A seconda del tipo di faro, abbiamo prodotto quattro tipi di innesti. La scelta può creare confusione, vediamo di chiarire insieme le differenze tra questi innesti lampade xenon H7.

Lampada equipaggiata dal tuo Faro originale Alogeno: H7 12V 55W
Lampade Xenon corrispondenti: H7, H7-R, H7-C, H7-Wrong.

Come capire quale lampada Xenon corrispondente ti occorre? E’ molto semplice.
Se l’ottica del tuo faro è Lenticolare, ovvero davanti alla lampadina ha una grossa lente come fosse un occhio di vetro che ne filtra e disciplina il fascio luminoso, allora ti occorre senza indugio una lampada innesto H7.

xenovision-h7

 

Se l’ottica del tuo faro è a Parabola, ovvero puoi vedere a occhio nudo la lampada attraverso la calotta trasparente del faro, e intorno ad essa è presente – appunto – una parabola cromata che ne riflette la luce su strada, a questo punto occorre verificare se si tratta di un faro a Parabola Con Oscuratore, o un faro a Parabola Aperta – o più semplicemente, a Parabola.
Il faro a Parabola con Oscuratore ha una sorta di tazza capovolta posta davanti alla lampadina alogena, sorretta da una staffa. Funge come una sorta di tappo che oscura la lampada, lasciandole emettere luce solamente lateralmente.
Diversamente, il faro a Parabola Aperta (o Parabola), non ha nulla. La lampada è ben visibile in tutta la sua interezza, dalla base alla punta, e può emettere luce in ogni direzione.

Se il tuo faro è a Parabola Aperta, allora ti occorrerà una lampada H7-R .

xenovision-h7-r

Se invece il tuo faro è a Parabola con oscuratore, ti consigliamo una lampada H7 – a patto di avere almeno 47mm di profondità tra il foro del faro e l’oscuratore, altrimenti la punta della lampada toccherà contro di esso. In questo caso, niente paura, abbiamo sviluppato le lampade H7-C (H7 Corte) che risolvono brillantemente il problema, avendo una lunghezza di soli 44mm dalla base alla punta, sufficientemente compatte da poter entrare in qualsiasi faro con poco spazio.

xenovision-h7-c

 

Ma non finisce qui! In rari casi, installando una lampada Xenon nel tuo faro alogeno H7, compare una grossa ombra a forma di V sull’asfalto. L’ombra è data dall’asticella ceramica che corre parallela al bulbo della lampada Xenon. Le cause possono essere unicamente due: se hai installato il kit xenon utilizzando un adattatore portalampada, hai inserito la lampada sottosopra! Ruotala di mezzo giro (180 gradi) e il problema si risolve. Se invece il tuo faro non equipaggia adattatori portalampada, oppure sei davvero sicuro di aver installato la lampada correttamente, ti trovi davanti a uno di quei rarissimi modelli di auto con la geometria dei fari insolita. La soluzione è artigianale con – presumibilmente – qualsiasi venditore al mondo, ma in Xenovision amiamo fare le cose come si deve e abbiamo creato appositamente una lampada per queste rarissime tipologie di fari – le H7-W (H7 Wrong). Abbiamo scelto questo nome perchè sono H7 prodotte al contrario, e risolvono perfettamente il problema. Il nome aiuta a non sceglierle inavvertitamente: sono davvero poche le auto che ne hanno bisogno. Se non siete degli installatori esperti, acquistatele solo dopo che vi è stato indicato dall’assistenza xenovision.

xenovision-h7-w


Lampade H7 Corte: mai più problemi di lunghezza su fari a parabola con paralampada troppo vicino al bulbo.

Da xenovision, lampade H7 corte per istallazioni prima impossibili: ad esempio sulle Alfa Romeo, sulla nuova Mini e su tutte le auto con faro A PARABOLA e paralampada a tazza troppo vicino alla parabola stessa.

Faro mini cooper 2007
Inserendo una normale lampada HID (43mm) questa toccava contro il paralampada, rendendo difficile e a volte impossibile l’istallazione del kit xeno.

comparazione.jpg

Grazie all’esclusiva fabbricazione di lampade H7 Corte, lunghe solo 38mm, questi problemi sono solo un brutto ricordo: istallazioni rapide e indolori anche su quei fari con pochissimo spazio per la lampada, come la nuova Mini e l’Alfa 147!

E tutto questo senza rinunciare a nulla, né in termini di luminosità, né in termini di prestazioni e durata!

Trovi le lampade H7 Short di Xenovision nell’ecostore online xenovision, sia  sfuse che già pronte in kit Xeno appositamente studiati per auto con meno di 43mm di spazio tra la parabola e il paralampadaa a tazza.


Xenonpedia I-P – La guida definitiva ai fari Xenon e kit HID aftermarket

Xenonpedia A-C - La guida definitiva ai fari Xenon e kit HID aftermarket

Per i fedelissimi dello Xenon, ecco il terzo sfavillante volume della Xenonpedia, la guida definitiva ai termini del mondo dei kit Xenon.

Innesti

Ne esistono di vario tipo, a seconda della lampada e dell’automobile su cui andrete a montare i vostri fari Xenon. Le tre tipologie sono: H1, H4 e H7. È fondamentale scegliere lampade con l’innesto adatto alla propria automobile. Per verificare qual è l’innesto adatto alla vostra automobile, consultate la guida di Xenovision alla compatibilità degli innesti.

Kelvin

I Kelvin sono l’unità della misura della temperatura colore: maggiore è il numero di Kelvin, più il colore è “freddo” (secondo la nostra definizione dei colori). Ad esempio, 4500 K indicano un bianco molto caldo, quasi giallo, mentre 12000 K indicano una luce quasi violetta. I fari Xenon spaziano all’interno di questo spettro cromatico. Cliccate qui per approfondire il tema della temperatura colore dei fari Xenon.


Kit Xenon

Per kit Xenon si intende l’insieme delle lampade Xenon (due per l’automobile, una per la moto) e di una ballast, centralina elettrica che ha il compito di alimentare le lampade.

Lampade Xenon

Le lampade Xenon differiscono dalle normali alogene perché contengono lo Xenon, un gas nobile che, una volta acceso, produce una forte luminosità consumando poca energia.

Lenticolari, fari

Si indicano con questo nome i fari in cui il fascio luminoso passa attraverso una lente che regola l’ampiezza e l’asimmetria dell’illuminazione stradale. Potete leggere questo articolo per approfondire la differenza tra fari lenticolari e fari a parabola.

Lumen

I Lumen sono l’unità di misura dell’intensità di un flusso luminoso. Essi misurano la potenza percepita dall’occhio umano. Si parla invece di ANSI Lumen quando l’output luminoso viene misurato in modo oggettivo. I fari Xenon hanno una luminosità circa doppia delle lampade alogene (3000 lm contro 1500 lm). Per una comparazione più approfondita potete consultare questo articolo.

PLUS, Diamond

Si tratta del kit Xenon di fascia alta di Xenovision, ed uno dei leader in Europa: massima compatibilità, massime prestazioni, lampade di qualità Philips. Scoprite di più sul DiamondPLUS su questo articolo.


Xenonpedia D-H – La guida definitiva ai fari Xenon e kit HID aftermarket

Xenonpedia A-C - La guida definitiva ai fari Xenon e kit HID aftermarket

Xenovisionblog saluta il 2008 regalandovi la Xenonpedia, la guida definitiva alla terminologia del mondo dei fari allo Xenon. Dopo il volume A-C di Xenonpedia, oggi affrontiamo tutti i tecnicismi dei kit Xenon dalla D alla H.

Diamond

La gamma di kit xenon di Xenovision è suddivisa in 4 modelli: DiamondBASE è l’ideale per chi vuole un kit xenon affidabile a basso costo, DiamondSTAR è il prodotto di fascia intermedia, DiamondPLUS è il massimo della qualità ed è compatibile con quasi tutte le automobili con il check control più evoluto. Infine, DiamondMOTO è il kit xenon realizzato ad hoc per moto e scooter.

Fari Xenon

Con Fari Xenon si indica genericamente l’impianto di illuminazione con tecnologia Xenon montato su auto o moto. Per funzionare, i fari allo xenon hanno bisogno di un’opportuna struttura di supporto (attacchi, alloggiamenti) e di un apparato tecnologico (ballast digitale) che renda l’impianto elettrico dell’auto compatibile con il funzionamento del kit.

Golf V

La Volkswagen Golf V è uno dei modelli di automobili che danno più problemi nell’installazione di kit xenon aftermarket. Per vostra fortuna, Xenovision vende kit xenon compatibili con la vostra Golf V.

H1, H4 e H7

Differenti lampade (alogene o xenon) possono avere differenti innesti a seconda del tipo di automobile. I kit fari xenon aftermarket che vorrete montare sulla vostra automobile devono essere compatibili con tali innesti. Gli innesti vengono indicati con delle sigle: le più diffuse sono H1-H4-H7. Cliccate qui se volete avere una panoramica degli innesti delle lampade delle automobili più diffuse.


Xenonpedia A-C – La guida definitiva ai fari Xenon e kit HID aftermarket

Xenonpedia A-C - La guida definitiva ai fari Xenon e kit HID aftermarket

Xenovisionblog saluta il 2008 regalandovi la Xenonpedia, la guida definitiva alla terminologia del mondo dei fari allo Xenon. Cominciamo oggi con il volume A-C.

Alogena

Si chiamano alogene le normali lampadine montate di serie sulle automobili (anche se molte automobili di fascia alta cominciano a montare fari xenon di serie). Le lampade alogene hanno una luminosità ridotta rispetto ai fari allo Xenon ed un colore più giallo. Esistono tuttavia lampade alogene che proiettano una luce più fredda, come le alogene Bluthunder ad effetto xenon, che richiamano appunto il colore dei fari allo Xenon.

Accensione

L’accensione dei fari Xenon si articola in due fasi: nella prima il faro Xenon raggiunge il 70% della propria luminosità. Nella seconda fase, detta di riscaldamento, il faro Xenon sprigiona il 100% della propria luminosità (si parla in questo caso di boost). Alcuni kit Xenon, come il kit Xenon DiamondPLUS Korea Canbus, raggiungono il boost in pochissimo tempo (circa 2 secondi).

Aftermarket

Il termine aftermarket indica quelle modifiche che vengono apportate ad un’automobile dopo che questa ha lasciato il concessionario. Non rientrano quindi in questa categoria gli optional offerti dalla casa automobilistica. I fari Xenon rientrano in questa categoria di modifiche: poche automobili li offrono di serie o anche solo come optional.

Ballast

La ballast è la centralina elettrica che ha il compito di “accendere” i fari Xenon. Questi fari, infatti, consumano meno delle lampade alogene, ma hanno bisogno di una forte scarica iniziale per accendersi. Questa scarica non viene fornita dalla batteria della macchina, ma dalla centralina ballast che è parte integrante di ogni kit Xenon.

Bi-Xenon

Si parla di fari bi-Xenon quando sia gli abbaglianti che gli anabbaglianti di un’auto sono allo Xenon. In alcuni kit bi-Xenon il passaggio tra le due modalità è garantito da un’elettrocalamita che garantisce spostamenti fluidi, senza consumare le parti meccaniche (è il caso dei kit Xenovision). In questo articolo trovate maggiori informazioni su bi-Xenon e quad-Xenon.

Check Control

Le auto più recenti sono dotate di un sistema elettronico che rileva automaticamente la presenza di componenti “estranee”: questo sistema si chiama check control. Quando entra in azione, il check control è un bel piantagrane: per questo le auto più moderne richiedono kit Xenon altamente compatibili in grado di comunicare agevolmente con il check control ed esserne “accettati”. Per approfondire l’argomento cliccate qui.

Colore

Il colore della luce ha una sua “temperatura”, misurata in kelvin. Più alta è questa temperatura, più “fredda” è la luce, ovvero tendente al blu. I fari xenon hanno una luce più fredda di quella delle lampade alogene: il range di temperatura-colore va dai 4500 K (bianco caldo) ai 12000 K (violetto). Potete approfondire il tema del colore dei fari o guardare un video che compara i diversi colori.


Compatibilità

Diverse auto hanno diversi innesti per le lampade: questi si suddividono in H1, H4 e H7. Chiaramente, prima di acquistare un kit Xenon è necessario conoscere il tipo di innesti della propria auto. Qui trovate una lista di compatibilità per gli innesti. La compatibilità può però riferirsi anche al check control: auto più recenti vogliono kit Xenon più avanzati. Qui trovate una lista di compatibilità relativa al check control.

Vi diamo appuntamento al prossimo volume della Xenonpedia (D-H)!


Fari xenon sulla tua BMW

BMW logo - fari xenon? La BMW offre di serie o come optional i fari xenon su molti modelli di auto e moto.

Tuttavia, se non li avete chiesti quando avete acquistato la vostra BMW nuova di zecca, oppure avete acquistato una BMW usata senza i fari xenon (e non siete uno dei fortunati possessori della BMW K1200 con fari xenon) allora dovrete montare un kit fari xenon aftermarket.

La scelta ottimale è un kit xenon compatibile che non dia problemi con il check control della vostra BMW . Il kit xenon DiamondPLUS di Xenovision.it è pienamente compatibile con tutti gli ultimi modelli BMW – che montano i kit xenon H7 – ed è disponibile nelle gradazioni colore 6000k e 8000k (guida ai colori dei fari xenon). Con i kit di fari xenon aftermarket risparmierete un bel pò di soldini (ad esempio il kit xenon di serie per la “piccola” BMW Serie 1 costa di listino 840 €!).

Per la vostra BMW un kit xenon è quello che ci vuole, e i kit xenon aftermarket di alta qualità Xenovision (vedi i modelli compatibili) sono la scelta giusta!

Vuoi montare i fari xenon sulla tua moto BMW?
I kit Xenovision DiamondMOTO sono kit xenon aftermarket studiati apposta per le moto.


Lista compatibilità fari xenon: quali innesti per le lampade xenon sulla tua auto?

Quali lampadine xenon puoi montare sulla tua auto?

Se non te lo sei mai chiesto ma vorresti montare fari xenon sulla tua automobile, probabilmente faresti bene a leggere fino in fondo questo post. Infatti, le automobili che hanno di serie soltanto i fari alogeni vengono suddivise in diverse categorie in base agli innesti delle lampadine: H1, H4 oppure H7. Per sapere quali lampadine monta la tua auto puoi leggere questo post oppure chiedere agli esperti di fari xenon.

Dopo aver deciso quale colore per i fari xenon ti piace di più e quale modello di kit xenon è compatibile con la tua auto, ora devi scoprire quali lampadine xenon sono compatibili con gli attacchi della tua auto. Ecco una prima lista con alcuni dei modelli di automobili più comuni.

fari xenon compatibili audi A3, A4, TTAUDI A3 1996-2003 – innesti fari xenon H7
AUDI A3 Sportback – innesti fari xenon H7
AUDI A4 1995-2000 – innesti fari xenon H4 o H7
AUDI A4 2000-2004 – innesti fari xenon H7
AUDI TT 1998 – innesti fari xenon H1
AUDI TT 2006 – innesti fari xenon H7

fari xenon compatibili BMW serie 1, serie 3, serie 5BMW Serie 1 – innesti fari xenon H7
BMW Serie 3 1998-2005 – innesti fari xenon H7
BMW Serie 5 – innesti fari xenon H7

fari xenon fiat compatibili Stilo, Grande Punto, Punto ClassicFIAT Grande Punto – innesti fari xenon H4
FIAT Punto 1993-1999 – innesti fari xenon H1 o H4
FIAT Punto 1999 e Punto Classic – innesti fari xenon H7
FIAT Stilo – innesti fari xenon H7
FIAT Stilo multi-wagon – innesti fari xenon H7

fari xenon compatibili MERCEDES-BENZ classe A, classe C, classe E, SLKMERCEDES-BENZ Classe A 1998-2004 – innesti fari xenon H7
MERCEDES-BENZ Classe C 1993-1997 – innesti fari xenon H4
MERCEDES-BENZ Classe C 1997-2001 – innesti fari xenon H7
MERCEDES-BENZ Classe E 1993-1995 – innesti fari xenon H4
MERCEDES-BENZ Classe E 1995-2002 – innesti fari xenon H7
MERCEDES-BENZ SLK 1996-2004 – innesti fari xenon H7

fari xenon compatibili MINI 2001-2007MINI 2001-2006 – innesti fari xenon H7
MINI 2007 – innesti fari xenon H7
(dettagli fari xenon sulla MINI)

fari xenon compatibili PEUGEOT 206 e 207PEUGEOT 206 – innesti fari xenon H7
PEUGEOT 206 Coupè-Cabriolet – innesti fari xenon H7
PEUGEOT 206 Station Wagon – innesti fari xenon H4 o H7
PEUGEOT 207 – innesti fari xenon H7

fari xenon compatibili SMART ForTwo e ForFourSMART ForTwo – innesti fari xenon H7
SMART ForFour – innesti fari xenon H7

fari xenon compatibili VOLKSWAGEN Golf IV, Golf V e Golf V PlusVOLKSWAGEN Golf IV – innesti fari xenon H7
VOLKSWAGEN Golf V e Golf V Plus – innesti fari xenon H7
(dettagli fari xenon sulla Golf V)

NB: prima di scegliere gli attacchi delle lampade, devi sapere con quale kit xenon è compatibile la tua automobile: consulta ora la lista di compatibilità dei kit Xenon di Xenovision.it, e scopri qual è il più adatto alla tua auto, tenendo conto che compatibilità e prezzo vanno di pari passo! Per le auto utilitarie meno tecnologiche andrà benissimo un kit base, per le ammiraglie di ultima generazione necessariamente un kit xenon più evoluto.


Fari lenticolari o a parabola: qual è la differenza tra kit xenon con innesti H7 e H7R

I fari xenon possono essere montati praticamente sulla totalità delle automobili in commercio. Dopo aver scelto la giusta temperatura colore dei fari xenon, prima di andare a comprare un kit xenon hid, se avete lampade H7 dovrete informarvi sul tipo di fari della vostra automobile, che possono essere lenticolari o a parabola.

Nei fari lenticolari il fascio luminoso passa attraverso una lente che regola l’ampiezza e l’asimmetria dell’illuminazione stradale.

.Faro lenticolare - come funziona

Nei fari a parabola invece la luce viene riflessa dalla struttura parabolica del fanale per essere indirizzata sulla strada.

Faro a parabola - come funziona

Nei fari a parabola può capitare che la luce della lampada xenon, che è fino a 5 volte più potente rispetto all’alogena, venga riflessa in direzioni che danno fastidio alle auto provenienti in senso contrario. Se con una lampada alogena questo “riverbero” è trascurabile, con una potente lampada xenon diventa fastidioso per chi guida in senso contrario.

Per i fari a PARABOLA, consigliamo di istallare lampade Xenovision H7-R. Queste lampade hanno una placca metallica che blocca sufficientemente i riverberi, in modo da ridurre drasticamente il fastidio arrecato.
Per chi non fosse interessato a questa peculiarità, vanno bene invece le lampade Xenovision H7, che riversano il 100% della luce su strada,con una resa di un 5%-10% più efficiente rispetto alle lampadeH7-R

Per i fari LENTICOLARI, consigliamo l’opposto, ovvero di istallare lampade Xenovision H7, perchè la lente già presente sul faro blocca sufficientemente i riverberi.
Per chi non sapesse qual’è il suo tipo di faro, suggeriamo di montare le lampade H7-R – che vanno bene su entrambi i tipi di fari – lenticolari e a parabola.