Fari xenon sul T-Max: 5 buoni motivi per montare il kit xenon sullo scooterone Yamaha

Fari T-Max 500 Yamaha Il T -Max 500 Yamaha è uno degli scooteroni più cool e più adatti al tuning. La Yamaha stessa ne offre tre versioni – T-Max / ABS, Black Max e Night Max (nuovo 2007) – di cui due in edizione limitata personalizzabile. Un elemento che non può mancare su un T-Max personalizzato sono i fari allo xenon. Ecco 5 buoni motivi per montare un kit xenon sul T-Max:

5. I fari del T-Max sono montati sullo chassis in una posizione piuttosto bassa: con il kit xenon potrete beneficiare al massimo della migliore illuminazione dei fari xenon (anche nel caso dei fari xenon per moto!).

4. Montare i fari allo xenon sul T-Max è un’operazione piuttosto facile e comunque, essendo una delle moto – ops, scooter – più modificate, non sarà difficile trovare un meccanico che li monti per voi!

3. Le lampadine xenon durano di più dei fari alogeni montati di serie sul T-Max.

2. Se decidete di montare il doppio faro xenon, con l’occasione potete attivare il secondo faro anabbagliante che è disattivato di default in Italia (ma la modifica elettrica è banale).

1. Il T-Max è in assoluto lo scooter che meglio si presta ad operazioni di tuning con componenti aftermarket, ed il doppio faro allo Xenon è uno spettacolo assoluto!

Vi siete convinti a montare il kit xenon sul T-Max?
Trovate kit xenon compatibili con T-Max su Xenovision.it, dove troverete anche la lista completa delle compatibilità dei kit xenon per moto.

Fari accesi, in piega sul T-Max Yamaha