Belle e (quasi) impossibili: le auto perfette per il kit Xenon Diamond PLUS (check control avanzato e modelli recenti)

Le automobili più nuove e belle sono di solito dotate di un check control molto avanzato, ovvero sono molto “esigenti” in termini di installazione di componenti estranee. In parole povere, auto di livello vogliono kit Xenon altrettanto di livello.

Mercedes Classe CLS Coupé – Un gioiello che brilla poco
La Mercedes Classe CLS Coupé non ha fari Xenon di serie, ed accetta solo kit Xenon Diamond PLUS di Xenovision

Questa fantastica automobile è un vero gioiello di innovazione e tecnologia, niente da dire: cambio a 7 marce, regolazione automatica della velocità regolata in base alla distanza della vettura che viaggia davanti, misure di sicurezza all’avanguardia. Eppure, la Mercedes Classe CLS Coupé non ha fari Xenon di serie: è possibile scegliere fari bixenon come optional, ma il prezzo per questo lusso è superiore ai 1000 euro. Inutile dire che la Classe CLS Coupé accetterà solamente fari Xenon alla sua altezza, ovvero un kit Xenon Diamond PLUS Philips di Xenovision.

Chrysler Crossfire – Tanto fuoco, poco Xenon
La Chrysler Crossfire del 2007 non ha fari Xenon di serie, ed accetta solo kit Xenon Diamond PLUS

Da una vettura così sportiva ed aggressiva come la Chrysler Crossfire ci si aspetterebbe un gruppo ottico all’altezza. Invece non c’è Xenon per i nostri denti: persino la versione 2007 insiste nel montare fari alogeni. Un vero peccato. Se volete montare un kit Xenon su una Chrysler Crossfire del 2007, dovrete fare i conti con il suo check control di ultima generazione: solo il kit Xenon Diamond PLUS Philips di Xenovision si interfaccerà senza problemi.

Volkswagen New Beetle Cabriolet – Il ritorno del mito
Il New Beetle Volkswagen non ha fari Xenon di serie, ed accetta solo kit Xenon Diamond PLUS di Xenovision
La terza auto “bella e (quasi) impossibile” non è una vettura sportiva nè di superlusso: parliamo della riedizione del mitico “maggiolone” prodotta dalla Volkswagen a partire dal 2006. In particolare a noi piace la versione cabriolet. Il New Beetle Cabriolet della Volkswagen non prevede fari Xenon di serie né tantomeno bi-xeno, e non offre neppure la possibilità di scegliere l’illuminazione allo Xenon come optional. Se deciderete di installare un kit Xenon sul vostro New Beetle, questo funzionerà al meglio con un kit Xenon Diamond PLUS Philips di Xenovision.

Puoi acquistare subito un kit Xenon Diamond PLUS Philips da Xenovision, compatibile con tutte e tre queste fantastiche auto. Il kit Diamond PLUS Philips è compatibile anche con moltissime altre auto di produzione recente, ed è il n°1 in Europa per qualità, luminosità ed affidabilità.
Ricorda che utilizzando il coupon BLOG&WIN avrai uno sconto dell’1% e parteciperai all’estrazione di un set di sensori di parcheggio PARKMATE!


Come riconoscere i migliori Fari Xenon – 10 Modi Infallibili per valutare la qualità dei Kit Xenon Aftermarket

Ormai si fa un gran parlare di fari xenon, ma come fare a riconoscere i kit xenon realmente affidabili?

Un kit xenon aftermarket è costituito da una coppia di lampade allo xenon con relative ballast digitali. È quindi necessario che sia le lampade allo xenon sia le ballast siano di alta qualità.

Ovviamente, preliminarmente vi dovrete accertare che sulla centralina ci siano i certificati di qualità tra i più rigorosi in Europa, quali ad esempio TUV ISO, CE ed E-Mark.

Abbiamo individuato 10 modi infallibili per valutare la qualità dei kit xenon aftermarket:

10. garanzia diretta del produttore – tutti i kit xenon Xenovision sono coperti da garanzia TOTALE Xenovision.it fino a 36 mesi

9. design originale del produttore – i kit xenon aftermarket Xenovision sono progettati e realizzati in esclusiva per i clienti Xenovision, con i migliori componenti elettronici disponibili sul mercato

8. struttura compatta e leggera – le dimensioni contano: un kit xenon piccolo e leggero come il kit DiamondPLUS di Xenovision è più facile da montare e trova più facilmente spazio sul retro del gruppo ottico anteriore della vostra automobile

7. colore stabile nel tempo – il colore dei fari xenon è ciò che tutti vedranno e che renderà unica la vostra auto, ecco perché è fondamentale una seria garanzia sulla stabilità del colore nel tempo: i kit fari xenon 6000k, 8000k e 10000k di Xenovision hanno un colore costante nel tempo, garantito!

6. stabilità strutturale – i nuovi fari xenon montati sulla vostra auto subiranno scossoni, urti, sbalzi di corrente e saranno soggetti agli agenti atmosferici e a forti sbalzi di temperatura: tutti i kit Xenon di Xenovision sono ultra-resistenti a urti e scossoni, sono dotati di ballast digitali compatibili con i check control più evoluti e hanno temperature di esercizio tra i -55 °C e i +110 °C

5. lampadine xenon a lunga durata – le lampadine del kit DiamondPLUS di Xenovision hanno una durata certificata di oltre 4500 ore

4. compatibilità avanzata – un kit xenon di alta qualità è compatibile con i modelli di automobili con le centraline più evolute: il kit DiamondPLUS di Xenovision ha una COMPATIBILITÀ TOTALE con tutti i modelli di automobili in commercio, anche le berline più lussuose (BMW, AUDI, Mercedes) o le supersportive (Porsche, Ferrari… etc.)

3. schermatura elettromagnetica – per ridurre al minimo le interferenze dei forti campi magnetici generati da qualunque kit xenon di qualunque produttore con i componenti elettronici dell’auto è necessaria una schermatura totale, come quella dei kit xenon Xenovision.it

2. ballast con microprocessore integrato – per evitare problemi con i Check Control più evoluti c’è bisogno di alta tecnologia: i kit DiamondPLUS di Xenovision hanno un microprocessore ultra-evoluto che garantisce una piena compatibilità anche con i modelli auto più difficili per i kit xenon (come la Golf V)

1. lampade xenon di qualità – le lampadine del kit DiamondPLUS di Xenovision sono lampade xenon PHILIPS GENUINE 100%

Compra Ora il kit DiamondPLUS di Xenovision!

Il migliore kit fari xenon in commercio è il kit DiamondPLUS, ora in OFFERTA scontato del 5%! (utilizzando il coupon BLOG).


Fari xenon sulla tua BMW

BMW logo - fari xenon? La BMW offre di serie o come optional i fari xenon su molti modelli di auto e moto.

Tuttavia, se non li avete chiesti quando avete acquistato la vostra BMW nuova di zecca, oppure avete acquistato una BMW usata senza i fari xenon (e non siete uno dei fortunati possessori della BMW K1200 con fari xenon) allora dovrete montare un kit fari xenon aftermarket.

La scelta ottimale è un kit xenon compatibile che non dia problemi con il check control della vostra BMW . Il kit xenon DiamondPLUS di Xenovision.it è pienamente compatibile con tutti gli ultimi modelli BMW – che montano i kit xenon H7 – ed è disponibile nelle gradazioni colore 6000k e 8000k (guida ai colori dei fari xenon). Con i kit di fari xenon aftermarket risparmierete un bel pò di soldini (ad esempio il kit xenon di serie per la “piccola” BMW Serie 1 costa di listino 840 €!).

Per la vostra BMW un kit xenon è quello che ci vuole, e i kit xenon aftermarket di alta qualità Xenovision (vedi i modelli compatibili) sono la scelta giusta!

Vuoi montare i fari xenon sulla tua moto BMW?
I kit Xenovision DiamondMOTO sono kit xenon aftermarket studiati apposta per le moto.


Lista compatibilità fari xenon: quali innesti per le lampade xenon sulla tua auto?

Quali lampadine xenon puoi montare sulla tua auto?

Se non te lo sei mai chiesto ma vorresti montare fari xenon sulla tua automobile, probabilmente faresti bene a leggere fino in fondo questo post. Infatti, le automobili che hanno di serie soltanto i fari alogeni vengono suddivise in diverse categorie in base agli innesti delle lampadine: H1, H4 oppure H7. Per sapere quali lampadine monta la tua auto puoi leggere questo post oppure chiedere agli esperti di fari xenon.

Dopo aver deciso quale colore per i fari xenon ti piace di più e quale modello di kit xenon è compatibile con la tua auto, ora devi scoprire quali lampadine xenon sono compatibili con gli attacchi della tua auto. Ecco una prima lista con alcuni dei modelli di automobili più comuni.

fari xenon compatibili audi A3, A4, TTAUDI A3 1996-2003 – innesti fari xenon H7
AUDI A3 Sportback – innesti fari xenon H7
AUDI A4 1995-2000 – innesti fari xenon H4 o H7
AUDI A4 2000-2004 – innesti fari xenon H7
AUDI TT 1998 – innesti fari xenon H1
AUDI TT 2006 – innesti fari xenon H7

fari xenon compatibili BMW serie 1, serie 3, serie 5BMW Serie 1 – innesti fari xenon H7
BMW Serie 3 1998-2005 – innesti fari xenon H7
BMW Serie 5 – innesti fari xenon H7

fari xenon fiat compatibili Stilo, Grande Punto, Punto ClassicFIAT Grande Punto – innesti fari xenon H4
FIAT Punto 1993-1999 – innesti fari xenon H1 o H4
FIAT Punto 1999 e Punto Classic – innesti fari xenon H7
FIAT Stilo – innesti fari xenon H7
FIAT Stilo multi-wagon – innesti fari xenon H7

fari xenon compatibili MERCEDES-BENZ classe A, classe C, classe E, SLKMERCEDES-BENZ Classe A 1998-2004 – innesti fari xenon H7
MERCEDES-BENZ Classe C 1993-1997 – innesti fari xenon H4
MERCEDES-BENZ Classe C 1997-2001 – innesti fari xenon H7
MERCEDES-BENZ Classe E 1993-1995 – innesti fari xenon H4
MERCEDES-BENZ Classe E 1995-2002 – innesti fari xenon H7
MERCEDES-BENZ SLK 1996-2004 – innesti fari xenon H7

fari xenon compatibili MINI 2001-2007MINI 2001-2006 – innesti fari xenon H7
MINI 2007 – innesti fari xenon H7
(dettagli fari xenon sulla MINI)

fari xenon compatibili PEUGEOT 206 e 207PEUGEOT 206 – innesti fari xenon H7
PEUGEOT 206 Coupè-Cabriolet – innesti fari xenon H7
PEUGEOT 206 Station Wagon – innesti fari xenon H4 o H7
PEUGEOT 207 – innesti fari xenon H7

fari xenon compatibili SMART ForTwo e ForFourSMART ForTwo – innesti fari xenon H7
SMART ForFour – innesti fari xenon H7

fari xenon compatibili VOLKSWAGEN Golf IV, Golf V e Golf V PlusVOLKSWAGEN Golf IV – innesti fari xenon H7
VOLKSWAGEN Golf V e Golf V Plus – innesti fari xenon H7
(dettagli fari xenon sulla Golf V)

NB: prima di scegliere gli attacchi delle lampade, devi sapere con quale kit xenon è compatibile la tua automobile: consulta ora la lista di compatibilità dei kit Xenon di Xenovision.it, e scopri qual è il più adatto alla tua auto, tenendo conto che compatibilità e prezzo vanno di pari passo! Per le auto utilitarie meno tecnologiche andrà benissimo un kit base, per le ammiraglie di ultima generazione necessariamente un kit xenon più evoluto.


Compatibilità dei fari Xenon: come scegliere un kit Xenon che va d’accordo con la vostra auto (anche con la Golf V)

Fari Xenon compatibili con auto Volkswagen su Xenovision.itFari Xenon compatibili con auto BMW su Xenovision.itFari Xenon compatibili con auto Fiat su Xenovision.it

Quando si parla di fari Xenon è importante essere certi che siano compatibili con l’auto su cui li installerete. Il motivo è semplice: le automobili – specialmente quelle più recenti e tecnologiche – hanno un sistema cosiddetto di “Check Control”, che serve a rilevare eventuali guasti ed anomalie.

Quando installate un kit Xenon sulla vostra auto, il Check Control può individuare i fari Xenon come un elemento estraneo e segnalare il problema con l’accensione di una spia sul cruscotto. Fastidioso, no?

Per fortuna a tutto c’è rimedio: i kit Xenon digitali di migliore qualità, come quelli di Xenovision, sono in grado di “comunicare” con il computer di bordo attraverso il sistema Can-Bus, grazie ad un proprio firmware CMOS. In questo modo il Check Control riconosce e accetta i fari Xenon senza problemi. Il funzionamento di questi kit Xenon è simile a quello di una periferica Plug ‘n Play per il computer.

Attenzione, però, alle compatibilità dei fari Xenon che comprerete: ogni tipo di kit Xenon ha infatti livelli di compatibilità diversi. A seconda della fascia di prezzo, i kit Xenon sono compatibili con un numero crescente di automobili.

Ad esempio, i kit Xenon di Xenovision si dividono in tre fasce: Diamond Base, Diamond Star e Diamond Plus, in ordine crescente di compatibilità. Per fare qualche esempio: se la vostra auto è una BMW di prima del 2000, il kit Base andrà benissimo, ma se si tratta di una BMW del 2006 o del 2007 vi servirà un kit Plus.

Il kit Xenon Diamond Plus sarà indispensabile se la vostra auto è una Volkswagen Golf V, in assoluto la più “attenta”. Questi kit Xenon di fascia alta sono infatti in grado di interfacciarsi anche con la temibile Golf V, facendosi subito riconoscere. Se volete montare fari xenon sulla Golf V, dovete acquistare i fari Xenon DiamondPLUS con attacco H7.

Ovviamente, evitate di acquistare kit Xenon che non siano di alta qualità: non essendo in grado di interfacciarsi con la vostra auto, vi darebbero solo problemi. I fari Xenon di Xenovision vi garantiscono un funzionamento liscio come l’olio.

Consulta ora la lista di compatibilità dei kit Xenon di Xenovision.it, e scopri qual è il più adatto alla tua auto.